Transizione Sismi.Ca: analisi di un processo
E così di mese in mese, di proroga in proroga, arriveremo ormai al 31 dicembre; un anno davvero complicato per chi si occupa di progettazione strutturale. Ma dopo?


ALLUVIONE DI LIVORNO 2017 – VOGLIAMO TERRITORI PIÙ RESILIENTI E MENO VULNERABILI
Di fronte ad eventi alluvionali come quello di Livorno – una ferita aperta da pochissimi giorni nel territorio e nel vivere quotidiano delle comunità colpite – appare evidente che la torrenzialità del regime idrologico dei corsi d’acqua...


Comunicato Stampa - Regione Calabria - Pianificazione territoriale e urbanistica
La Regione promuove l’istituzione di un Centro di documentazione per la gestione del territorio e del paesaggio...


Il coraggio delle idee in una visione ampia del territorio. Il caso delle marine e dei centri storici del litorale tirrenico cosentino
In una visione territoriale ampia occorre tener conto dell’accessibilità sicura ai luoghi. Il sistema relazionale deve essere studiato nei minimi particolari in un territorio reso meno vulnerabile possibile, dove il paesaggio e l’ambiente siano assolutamente ordinari...


Sismi. ca: proviamo a ripartire
Dopo cinque lunghi mesi di proteste, riunioni, confronti, anche accesi, tra le categorie professionali e le istituzioni regionali, è stata finalmente pubblicata la circolare n. 181995/2017 (allegata alla presente mail) del Dipartimento LL.PP., in attuazione delle determinazioni assunte dal tavolo tecnico del 26 maggio...


SISMABONUS E CLASSIFICAZIONE RISCHIO SISMICO DEGLI EDIFICI
Con la Legge di Bilancio 2017, approvata il 21/12/2016, è stato istituito il regime delle agevolazioni fiscali finalizzate alla riduzione del rischio sismico degli edifici: il cosiddetto "sismabonus". Lo strumento attuativo di tale incentivo è costituito dal Decreto...


Considerazioni sul Convegno del 15 Febbraio 2017 presso la Cittadella Regionale: IL RUOLO DEL MONITORAGGIO NEL CONTRASTO DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO
Durante l’intervento del Governatore On. G.M. Oliverio emerge in maniera chiara e assoluta la necessità di un’opera continua e instancabile di cui i nostri territori hanno sete, che si chiama: MANUTENZIONE ORDINARIA...


TRE ATTIVITÀ “TERRITORIALMENTE” LEGATE: PROTEZIONE CIVILE, DIFESA DEL SUOLO, URBANISTICA
Lo sviluppo economico-sociale-sostenibile di una comunità può aversi a patto che la“pianificazione” scenda in campo per misurare il polso dei territori in risposta alle attività di protezione civile e difesa del suolo che su di essi si prevedono, prima e non dopo (!) all’interno dei piani urbanistici comunali...


Questioni di insicurezza sismi.ca
Dal primo gennaio di quest’anno è stata attivata dalla regione Calabria la nuova piattaforma telematica per la gestione del procedimento amministrativo di autorizzazione sismica ex art.94 DPR 380/2001. SISMI.CA è l’acronimo di ”Sistema Informativo per l’analisi strutturale e il monitoraggio degli interventi in Calabria”...


Semplificazione edilizia e nuova SCIA unica semplificata: adeguamento entro l'1 gennaio 2017
Il Consiglio dei Ministri n. 120 del 15 giugno 2016, in attuazione a quanto previsto dall’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124, ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo che modifica la disciplina generale...


Progettare l'Assetto Idrogeologico (resoconto)
Un evento che ha richiamato tanti professionisti dell’area dell’ingegneria e della geologia, nonché vari funzionari della Pubblica Amministrazione, che nella fase iniziale dei lavori hanno avuto modo di seguire un intervento in video conferenza della dottoressa Ida Angela Nicotra, consigliere Autorità Nazionale Anti Corruzione...




Questo sito per offrire i propri servizi utilizza cookies, navigando sul sito ne autorizzi l'uso. Informazioni